Priorité Hotline: 0800 88 11 12
servicePlus: Esperienza
Testimoniale
 

Servizio di trasloco 

Deve traslocare? Nessun problema: ci occupiamo noi di tutto, in tempo e senza complicazioni. Le basta chiamare la nostra hotline Priorité e le verrà assegnato un interlocutore personale, che coordinerà per lei tutte le questioni relative all’attivazione di telefono, internet e TV nella sua nuova casa, dalla A alla Z. L’agente Priorité l’accompagnerà lungo tutta la fase del trasloco.

Ogni anno un nuovo apparecchio

Un’offerta speciale riservata ai clienti Priorité: attraverso la hotline Priorité potrà acquistare a prezzo agevolato un nuovo smartphone nell’anno Priorité in corso (anziché ogni 24 mesi).*

Servizio di richiamata

Il suo tempo é troppo prezioso per perderlo in coda. Nel caso in cui la nostra hotline sia completamente occupata, non deve attendere in linea. Le basta premere un tasto e un agente Priorité la richiamerà non appena possibile.

Appuntamento 

Attraverso la hotline Priorité può fissare un appuntamento per una consulenza presso uno degli Swisscom Shop aderenti di sua scelta. Noi le garantiamo la disponibilità sul posto di un consulente all’ora prestabilita. Inoltre può fissare un appuntamento per una consulenza personale presso uno Swisscom Shop anche all’indirizzo swisscom.ch/priorite o nell’Area clienti.

Servizio di ritiro e consegna

Il suo apparecchio é difettoso, ma in questo momento non ha tempo per passare in uno dei nostri Swisscom Shop? Nessun problema. Chiami la hotline Priorité e un incaricato verrà a ritirare il suo apparecchio, portando direttamente con sé, se lei lo desidera, un apparecchio sostitutivo.

* Questa offerta é disponibile solo se negli ultimi mesi non ha mai ricevuto un sollecito.
 

servicePlus: più che una promessa

In questa nuova rubrica le mostriamo che cosa intendiamo per «servizio con qualcosa in più». Solo per lei superiamo noi stessi e abbiamo sempre una soluzione. Questo non significa soltanto clienti più soddisfatti ma anche un team estremamente motivato. Carmen Lüthi spiega come funziona. L’esperienza personale della collaboratrice testimonia perfettamente l’idea di Priorité.

 

servicePlus Priorité:
quel tocco personale in più 

“Il mese di febbraio scorso sono stata in grado di offrire a una cliente Priorité un servizio inaspettato e caloroso. La mia esperienza si è trasformata anche per me in un momento personale indimenticabile:

Era un gelido martedì di febbraio quando ricevetti una telefonata di una cliente. Il suo tono di voce rivelava un certo nervosismo. Tre dei suoi collegamenti analogici erano stati simultaneamente sostituiti con dei nuovi pacchetti Swisscom inOne home, due nella Svizzera tedesca e uno in Ticino. Purtroppo qualcosa andò storto e il collegamento in Ticino non poteva più essere garantito. Giovedì, lei e suo marito sarebbero dovuti rientrare nel loro appartamento in Ticino e avrebbero assolutamente dovuto disporre del collegamento a internet. I tempi erano stretti. Occorreva subito trovare una soluzione.

Decisi quindi di analizzare il problema e proposi alla cliente di renderle personalmente visita nel suo appartamento il giovedì sera. Volevo assicurarmi di persona che tutto funzionasse di nuovo. Lei fu d’accordo e dopo il lavoro mi recai subito a casa sua. Mi accolse a braccia aperte confidando in me. Il problema fu presto risolto. Fui in grado di installare il router in men che non si dica e di ripristinare rapidamente il collegamento grazie all’aiuto di un collega del servizio tecnico. La cliente era strafelice e io personalmente soddisfatta. Quel tocco personale in più fu molto ma molto apprezzato.

La gratitudine della cliente e le sue parole cortesi rimarranno a lungo nei miei ricordi. Esperienze del genere sono per me un ottimo stimolo per dare sempre il meglio. Missione servicePlus compiuta.”

Carmen Lüthi, hotline Priorité